Addio a Twitter

Addio a Twitter

Mi sono cancellato da Twitter. Un tempo avevo aperto un’account per poter scrivere ad una determinata società per sapere se era possibile rivedere certi cartoni ma poi la cosa finì nel vuoto. In seguito usai il mio account twitter per seguire alcune persone o account tipo Lercio o Spinoza. Ma poi purtroppo le cose sono cambiate.

In rete c’è poco di interessante e l’account di twitter era diventato praticamente inutile da tenere aperto (nel mio caso) e di conseguenza (dato che detesto avere account aperti ma non attivi) l’ho chiuso eliminando alla radice il problema. Una distrazione in meno.

In tutto ciò c’è qualcosa di profondo. In rete non è che ci sia un granchè di cose da vedere, sembra di respirare la solita aria fritta (a mio parere) e se non si è bene dentro a certi giri si ha la sensazione che si giri a vuoto. Stessi articoli che parlando delle stesse cose e un migliaio di siti che parlando della stessa cosa seppur in forma diversa.

Inoltre sto iniziando a pensare che le Cronache di Evolon così come siano pensate non funzionino. Mi sto rendendo conto che il meccanismo di racconto della storia sia sbilanciato, cè qualcosa che manca e penso di aver capito (forse) cosa. Ma adesso non mi sembra ancora il momento adatto per rimetterci mano in quanto non ho tempo per rimettermi a disegnare. Pazienza, intanto nei piccoli momenti di tempo libero cerco di fare qualcosa che poi possa aiutarmi per quando avrò maggior tempo. Possibile data del re- inizio della storia? forse il 2018. Non prima.

Uno dei pochi prodotto che mi ha colpito è Sky Doll, sia perchè ha dei bei colori ma anche perchè la sua storia è diversa rispetto alle altre. Non ci sono uomini dotati di poteri straordinari (tipo Jedi) in cui pochi possono identificarsi, non c’è l’imminente minaccia planetaria / impero cattivo da combattere ma ci sono uomini normali (difetti inclusi) e la situazione è più banale (ma anche più logica).

Non sto qua a spiegare il perchè fino in fondo, ma sono sicuro che potrebbe essere una buona data in quanto c’è una situazione che mi sta impegnando forze ed energie ma sopratutto tempo ma non penso che questa situazione possa andare avanti nel 2018. Al 90 % scoppia prima. A quel punto si riparte!

Questa voce è stata pubblicata in Fumetti, futuro e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento