Scelte di vita

Ciao, come avrete già potuto constatare, a causa di alcune scelte di vita, l’attività fumettistica è stata azzerata. Perchè l’ho fatto?

Perchè mi sono reso conto che stavo sviluppando il mio talento terreno in modo sbagliato. Stavo cercando nel fumetto alcune cose che avrei dovuto cercare nel mondo reale e di conseguenza mi sentivo male. C’era qualcosa che non andava ma non capivo il perchè, ora l’ho messo a fuoco. Un’altro motivo è che mi sono reso conto che non ho grandi talenti o grandi capacità, cioè c’è gente più portata di me e le mie aspettative di farmi notare erano estremamente basse anche per via delle risorse (tempo/soldi) che avrei potuto investire. Mi credevo, mi pensavo migliore ma nella realtà non è così. Infine, il motivo più importante: il mio paese sta finendo nella latrina (o c’è già, ma sta affogando). Non posso perdere il mio tempo in disegni mentre c’è gente nel mondo reale che chiede aiuto. Bisogna fare qualcosa. I fumetti possono aspettare.

Questo non vuol dire che non devo provare sentimenti, emozioni o non andare più al cinema. Ma devo ripensare il tutto, per un’esistenza più sana e giusta. Adesso ho re- indirizzato le mie risorse per scopi più spirituali, per ritrovare me stesso e aiutare il prossimo. Fiat!

Questa voce è stata pubblicata in futuro, mondo_reale. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento